L'eredità di Leonardo. Il genio che reinventò il mondo

L eredit di Leonardo Il genio che reinvent il mondo Se c un personaggio storico che merita di essere definito genio universale nessun dubbio che esso sia Leonardo da Vinci semplicemente un gigante Progett i primi automi funzionanti immagin i compute

  • Title: L'eredità di Leonardo. Il genio che reinventò il mondo
  • Author: Stefan Klein
  • ISBN: 8833925188
  • Page: 379
  • Format:
  • Se c un personaggio storico che merita di essere definito genio universale , nessun dubbio che esso sia Leonardo da Vinci, semplicemente un gigante Progett i primi automi funzionanti immagin i computer digitali costru la prima valvola cardiaca affront i primi studi accurati di anatomia invent le prime macchine volanti rivoluzion , lui, vegetariano e pacifista, l ingegneria militare l elenco dei campi di applicazione del suo ingegno vertiginoso Noi celebriamo giustamente Leonardo come il pittore che ha rivoluzionato l arte del Rinascimento, l autore del Cenacolo e della Gioconda, probabilmente il quadro pi famoso del mondo Ma in realt i suoi contemporanei lodavano e corteggiavano in lui pi l ingegnere, l architetto, l inventore di marchingegni terribili e portentosi, colui che impersonava una nuova era grazie alle sue scoperte meravigliose Perch Leonardo stato a tutti gli effetti il primo visionario della storia, ha inventato un nuovo modo di pensare, e, grazie alla sua prodigiosa capacit di osservazione della natura e alle sue folgoranti intuizioni, ha rivoluzionato ogni campo della conoscenza a cui si applicato.

    • » L'eredità di Leonardo. Il genio che reinventò il mondo || ☆ PDF Download by Ô Stefan Klein
      379 Stefan Klein
    • thumbnail Title: » L'eredità di Leonardo. Il genio che reinventò il mondo || ☆ PDF Download by Ô Stefan Klein
      Posted by:Stefan Klein
      Published :2018-06-24T06:00:32+00:00

    One thought on “L'eredità di Leonardo. Il genio che reinventò il mondo

    1. alex

      Una lettura piacevole ed interessante. Leonardo appare per quello che è stato: un genio e nel contempo un uomo con le sue debolezze

    2. Andrea Cantella

      sembra scontato che chi scriva di un genio abbia la vita facile, ma Klein accompagna il lettore in un viaggio dove spiega come il Maestro arrivava a certe conclusioni e questo che lascia a bocca aperta il lettore

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *